All   0-9   A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Facilitazione

Rendere meno complesso un compito quindi semplificare o ridurre le operazioni necessarie per svolgerlo.

Esempio la mamma chiede a B. di apparecchiare la tavola. Una facilitazione è preparare i piatti, le posate e i bicchieri che B. dovrà utilizzare.


Flessibilità

Capacità di adattarsi (o adattare un compito) rapidamente  a cambiamenti dati da circostanze esterne, ma include anche la capacità di vedere ogni cosa da una prospettiva differente. (Diamond)

Viene spesso indagata attraverso compiti che richiedono lo shifting attentivo, ovvero il passaggio tra diversi set di stimoli (ad esempio il Wisconsin Card Sorting Task).


Funzioni Cognitive

Sono processi tramite i quali raccogliamo e organizziamo informazioni derivanti da stimoli esterni. Sulla base di queste informazioni elaboriamo un comportamento in risposta.


FUNZIONI ESECUTIVE

Raccolta di processi di controllo top-down utilizzati quando procedere in modo automatico o contare sull'istinto o sull'intuito sarebbe imprudente, insufficiente o impossibile.
(Diamond, 2013)


Riportiamo di seguito estratti dell'articolo di Diamond (2013) che riteniamo essere utili per comprenderne le implicazioni nella vita di tutti i giorni:

Le funzioni esecutive (FE) rendono possibile

  • giocare con le idee sul piano mentale;
  • prendersi il tempo di pensare prima di agire;
  • affrontare nuove e inaspettate sfide;
  • resistere alle tentazioni;
  • rimanere concentrati.

Le FE  sono abilità essenziali per

  • la salute mentale e fisica;
  • il successo nella scuola e nella vita;
  • lo sviluppo cognitivo, sociale e psicologico.

 

Bibliografia:
Diamond, A. (2013). Executive Functions. Annual Review of Psychology, 64(1), 135–168. https://doi.org/10.1146/annurev-psych-113011-143750



Visualizza n.